Ischia. Niente appartamenti in affitto tutto l’anno. Poi escono come i funghi gli affitti estivi

Ischia. Niente appartamenti in affitto tutto l’anno. Poi escono come i funghi gli affitti estivi

La disperazione di molti isolani che non riescono a trovare una casa da affittare tutto l’anno, purtroppo fa parte della ricerca estenuante che, spesso, non porta alcun riscontro. Poi, per incanto, sui social gli annunci di affitti per la stagione estiva diventano centinaia. Un comportamento – tutelando la libertà di ognuno di fare quel che ritiene sia meglio per se stesso – che però socialmente rappresenta uno squallore e, insieme, una tristezza soprattutto quando a cercare un’abitazione sono persone che hanno perduto la propria nella frana di Casamicciola.

Come accadde all’indomani del terremoto del 2017, il cui costo degli affitti triplicó in maniera esponenziale, oggi dai classici 500€ al mese gli “sciacalli del cemento”sono passati al costo di circa 1500€ mensili. Ovviamente si cerca la solidarietà tra compaesani con il microscopio, tuttavia è lecito chiedersi dove sia andata a finire la fratellanza nei momenti del bisogno? Sull’isola d’Ischia quasi certamente nello sciacquone! Eppure – secondo alcune persone che abbiamo ascoltato – sono le stesse persone che la domenica vanno in chiesa a battersi il petto per espiare i propri peccati allo stesso modo dei politici locali. Si va in chiesa a chiedere il perdono ma arriverà questo perdono se ci si comporta così con i propri simili? Non c’è cosa più sgradevole che speculare sui bisogni della gente con l’unico vero dio venerato: il dio danaro. Peccato perché quel danaro non aprirà le porte, magari del Paradiso, forse pure quelle della casa in affitto.

1.435 Visualizzazioni
Marcello De Rosa

Marcello De Rosa

Amo la mia terra senza se e senza ma. Scrivo la verità perché la verità ci rende liberi. La mia libertà la conquisto giorno dopo giorno svelando il marcio della nostra società