ECCO I PERSONAGGI CHE ROVINANO IL NOME DI UNA CITTÀ SCAPPANO SENZA PAGARE IL CONTO ALL'ANTICO GIRARROSTO DI ISCHIA

Una scena questa vissute più volte e sempre di questi periodi. Ischia deve sopportare questa gentaglia per colpa di chi affitta senza documentarsi. La foto delle telecamere di sorveglianza immortalano questo essere e, sorge anche un dubbio, questi come facevano ad avere la macchina?
Qui di seguito lo sfogo dei titolari dell’antico girarrosto:

“Eccolo, la foto buona la teniamo. Questo “signore” ha pensato bene che la cena fosse offerta da noi, a lui e a tutta la famiglia con tanto di nonne e carrozzini che saggiamente ha mandato in macchina poco prima. Era lì ad “aspettare il conto” ma in un attimo si è dileguato.
Una sola cosa: eravate in 5 ed il conto era solo di €58,50…. ne fosse valsa la pena… 😅
avete rovinato il turismo ischitano! Vergogna!! Tiè… magna!!! ✌🏻”.

216 Visualizzazioni
Graziano Petrucci

Graziano Petrucci

Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli è iscritto all’Ordine degli avvocati. Giornalista pubblicista, si è perfezionato con un master a La Sapienza in «Geopolitica e sicurezza globale» e ha frequentato il master in «Intelligence e Sicurezza» presso La Link Campus University di Roma. Cura la rubrica «Caffè Scorretto» per il quotidiano di Ischia e Procida Il Golfo. Componente dell’associazione «Studi Tradizionali e filosofici Raimondo Di Sangro» di Napoli che si dedica allo studio delle civiltà del passato per una migliore conoscenza del presente. Scrive brevi racconti per «La rivista intelligente.it». Si occupa di comunicazione.