Non sono un acquario ma un lampione

Non sono un acquario ma un lampione

Verdi Ischia #Urraro

Ieri non ci è sfuggita la gravissima situazione di pericolo presente nel parcheggio di Fondobosso. Un lampione della pubblica illuminazione del palazzetto dello sport si era trasformato in un acquario. Eravamo intenti a immortalare la grave situazione di degrado del parcheggio di Fondobosso e la responsabile della sezione isolana di #Europaverde Mariarosaria Urraro ha notato un lampione che non solo era illuminato alle 13:15 ma di fatto si era trasformato in una sorta di acquario. Una situazione gravissima che con la mente ci ha portati a una tragedia dove un bambino perse la vita a Sant’Angelo a causa di una lampada della pubblica illuminazione  che presentava delle criticità.

Abbiamo allertato la polizia municipale di Ischia e i vigili del fuoco, che con professionalità hanno informato la ditta che si occupa della manutenzione della pubblica illuminazione che ha provveduto a staccare dalla rete elettrica il lampione incriminato. Chiediamo all’amministrazione del Sindaco Ferrandino di provvedere quanto prima a riparare tutti i lampioni danneggiati del palazzetto dello sport e restituire decoro e sicurezza all’intero parcheggio di Fondobosso (https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10220600997485865&id=1562317688), ( ISCHIA PRESS 24 https://www.ischiapress24.com/2022/11/21/la-denuncia-dei-verdi-ischia-il-parcheggio-di-fondobosso-e-una-discarica-video/ ).

52 Visualizzazioni
Redazione

Redazione